PALERMO SPORTFILMFESTIVAL PRESS & CONTACT

Richiesta accrediti scarica il modulo

Press Contact press@sportfilmfestival.it

MOURINHO E RONALDO PROTAGONISTI del 40° SPORTFILMFESTIVAL PALERMO
Saranno l’allenatore Mourinho e il calciatore Cristiano Ronaldo i protagonisti della 40esima edizione dello Sportfilmfestival, la rassegna cinematografica internazionale di cinema sportivo, piu’ antica del mondo nata nel 1979 a Palermo dall’idea di Vito Maggio e Sandro Ciotti, in programma a Palermo dal 20 al 26 gennaio prossimo. L’allenatore e il campione portoghese, vincitore per cinque volte del pallone d’oro, sono infatti i protagonisti del film”THE MAKING OF”, prodotto da DAZN, che e’ in nomination e tra i favoriti per aggiudicarsi l’ambito paladino d’oro.
La serie ‘The Making of’ e’ stata lanciata da DAZN in piattaforma con tre episodi su Cristiano Ronaldo, Neymar e appunto Mourinho e sara’ presentato per la prima volta proprio nel corso della 40° edizione dello SportFilmFestival, che negli anni ha visto tra i premiati registi come Tom Gries, Ted Kotcheff, Michael Mann, Luigi Comencini, Max Nosseck, Wim Wenders, Pupi Avati e altri. Anche per questa edizione si snocciolano numeri da record. Saranno infatti 54 le nazioni partecipanti, 495 i film in lizza, con 290 lungometraggi, 120 cortometraggi, 40 film dedicati al mondo paraolimpico e 105 football film e 329 film stranieri. Le 45 produzioni, arrivate dai 5 continenti, che hanno ottenuto le nomination si contenderanno, i Paladini d’oro per le seguenti sezioni: Cortometraggi, Lungometraggi, film paraolimpici, footballfilm, e Sportfilm.
Negli stessi giorni della manifestazione sara’ possibile ammirare anche la mostra ” CINEMA & SPORT “, che racconta la storia della rassegna in fotografie, pubblicazioni, video e grafiche della passate edizioni. I Paladini d’oro saranno consegnati anche per la miglior fotografia, il migliorsound-mixing, la migliore sceneggiatura, la miglior regia e il miglior film straniero. E ancora per il miglior documentario, miglior montaggio e per l’altro cinema. Il festival avra’ inizio il 20 gennaio e fino al 26 saranno proiettati i film, al cinema Multisala di Palermo. L’edizione numero 40 dello SportFilmFestival si concludera’ il 26 gennaio con il “Gran Gala’ del Paladino D’oro” dove verranno consegnati i premi delle 5 sezioni previste. E premi speciali saranno consegnati anche a personaggi del cinema, dirigenti e societa’ sportive, ad atleti paraolimpici e olimpici, a tecnici, a telecronisti e radiocronisti.

La 39a edizione dello Sport Film Festival, la prima e più antica rassegna internazionale del cinema sportivo del mondo, in un teatro Santa Cecilia esaurito in ogni ordine di posto e alla presenza di registi e produttori provenienti da oltre 20 nazioni.
Al festival
hanno aderito 104 nazioni, provenienti da cinque continenti con oltre 1700 film iscritti, solo 44 produzioni hanno ottenuto le nominations, 19 i film che hanno vinto l’ambita statuetta. Il Paladino d’oro per il miglior lungometraggio è andato alla produzione della Repubblica Dominicana e distribuito dalla 102 Distribution “SAMBA’ di L.A. Guzman e I.Càrdenas, Il film austriaco “TNT Boxestory” è stato l’unico ad aggiudicarsi due statuette, quella per il miglior cortometraggio e per la miglior regia, nelle sezioni miglior paralympic e football film hanno vintolo spagnolo “Los Hombres de verdad no Llorian” del regista Luca Castan e l’olandese “Kuyt” di Deborah van Dame.
Le altre statuette sono andate per il miglior sound mixing al film THE LEGEND di Luca Arseni, Italia, miglior sceneggiatura FALLO SUBITO di Mario Sposito, Italia, per il miglior montaggio: THE EDGE di Kamil Buklaha, Polonia, miglior fotografia, BREAK THE FALL di Peter Dickson, Australia,ilpaladino per la miglior attrice protagonista Lana Valdy (La Lepre), miglior film straniero: RUNNER di Mike Mc Dougall, Sud Africa,la statuetta per il miglior documentario è anata ad ATLAS, GUERREROS DEL DESTINO di Max Ambrosio, Argentina, miglior fiction: DIFFERENT BAYERN di Matthias Kosmehl, Germania, Italia, al film ” ono Cesare ma chiamatemi Mimmo” è andato il Social Award (premio assegnato dal pubblico, attraverso una votazione on line). Premi speciali sono andati anche ai film: Get Big, Valor, In Our Contry, Inseguendo i sogni e Blindfold. Quest’anno, per la prima volta, per la sezione anteprime “
L’altro Cinema” è stato presentato il film di prossima uscita “ Franchitto – io non ho paura“ per la regia di Franco Arcoraci e con un cast d’eccezione: Rosario Petix, Nando Morra, Guia Jelo, Turi Giuffrida, Tony Sperandeo, Barbara Bacci, Francesca Rettondini, Mimmo Mignemi, Tony Gangitano, Marilena Più, Giusy Venuti, Loredana Scalia, Giuseppe Pollicina, Ivan Bertolami. Inoltre la notte del paladino d’Oro ha regalato un emozione hollywodiana, grazie alla presenza di Vittorio Sodano (due volte nominations all’oscar e vincitore del David di Donatello) che con l’Accademia dei grandi maestri del Make up, ha ricevuto uno special prize.Durante il GranGalà e in occasione dell’evento “Capitale della Cultura 2018” gemellato con il festival, sono stati assegnati premi speciali alle nazioni protagoniste: Palermo per il corto “Palermo Bambina”, La Valletta, per il film Habbilni Ha Nirbah e all’Olandese Leeuwarde,peril film Kuyt. Chiusa l’edizione dei record. Adesso si punta alla 40esima edizione – ha detto il direttore della rassegna Roberto Marco Oddo – un’edizione la prossima che scriverà un’altra pagina della grande storia del cinema sportivo.


SPORTFILMFESTIVAL CHI SIAMO

Una storia lunga quasi 40 anni, quella della rassegna cinematografica sportiva più antica del mondo, lo Sport Film Festival.

Pagine di sport sono state scritte da grandi produzioni cinematografiche provenienti da tutto il mondo, suggestive emozioni sono state trasmesse da centinaia di campioni sportivi, che insigniti del Paladino d’Oro, hanno arricchito il palmares del festival, adesso si riparte con la macchina organizzativa che anche per quest’anno prevede la partecipazione di grandi produzioni e di grandi protagonisti dello sport e del giornalismo sportivo.

Il Comitato Organizzatore della Rassegna Cinematografica Internazionale “SPORTFILMFESTIVAL”, diretta da Roberto Marco Oddo, seleziona a ogni edizione opere che hanno come argomento principale lo sport nelle sue diverse espressioni e in tutte le sue manifestazioni.


CONTATTI

Direttore Artistico

Roberto Marco Oddo: +39 391 1176872 – production@sportfilmfestival.it

Presidente

Vito Maggio – info@sportfilmfestival.it